in attesa che si sappia qualcosa

Carissimi, in questo momento di caos, confusione ed incertezza, vogliamo fare un punto della situazione sulle nostre attività.

Come forse avete potuto vedere dalla pagina facebook, abbiamo aperto un’iniziativa di raccolta fondi mettendo a disposizione 10 uscite a 100 euro di cui 75 destinati alla protezione civile, 8 posti sono stati prenotati ed è stato fatto il primo bonifico dei primi 5, in attesa di completare al raggiungimento del decimo.

Per ora non si sa nulla su quando si potrà uscire, per ora circolano voci che parlano della possibilità, dal 4 Maggio, di andare in mare con una persona sola per barca, altre parlano di limitazioni alla circolazione all’interno della provincia.. diciamo che in attesa di informazioni ufficiali, dobbiamo solo aspettare, la pesca, per quanto bellissima, non è purtroppo una priorità, adesso.

La nuova barca, la bellissima “Invictus” il Sea Vee  29B, è rimasta bloccata nel cantiere in Sicilia da cui l’abbiamo acquistata ma potrebbe essere in banchina subito dopo la fine del lockdown: stiamo armando una vera corazzata da pesca, sarà un piacere ospitarvi tutti!

le belle notizie vengono dal mare, non sono solo voci che aleggiano nell’etere, ma riceviamo info e video dai professionisti che ci mostrano una vera e propria rinascita delle nostre acque: tonni di grande taglia in mangianza, palamite e tombarelli già presenti. io stesso, che ho la fortuna di vedere il mare da casa tutti i giorni avvisto quotidianamente mangianze anche molto vicino alla riva! 

 

per cui, il mare  è li che ci aspetta, atteniamoci alle regole, e aspettiamo il giorno in cui lo potremo incontrare nuovamente!

 

 

Carissimi, in questo momento di confusione ed incertezza, vogliamo fare un punto della situazione sulle nostre attività.

Come forse avete potuto vedere dalla pagina facebook, abbiamo aperto un’iniziativa di raccolta fondi mettendo a disposizione 10 uscite a 100 euro di cui 75 destinati alla protezione civile, 8 posti sono stati prenotati ed è stato fatto il primo bonifico dei primi 375 euro, in attesa di completare al raggiungimento del decimo. Una goccia nel mare, ma nel nostro piccolo abbiamo voluto dare il nostro contributo.

Per ora non si sa nulla su quando si potrà uscire: circolano voci che parlano della possibilità, dal 4 Maggio, di andare in mare con una persona sola per barca, altre parlano di limitazioni alla circolazione all’interno della provincia, altre dicono “liberi tutti”…. diciamo che in attesa di informazioni ufficiali, dobbiamo solo aspettare, la pesca, per quanto bellissima, non è purtroppo una priorità, adesso.

La nuova barca, la bellissima “Invictus” il Sea Vee  29B, è rimasta bloccata nel cantiere in Sicilia da cui l’abbiamo acquistata ma potrebbe essere in banchina subito dopo la fine del lockdown: stiamo armando una vera corazzata da pesca, sarà un piacere ospitarvi tutti!

le belle notizie vengono dal mare, non sono solo voci che aleggiano nell’etere, ma riceviamo info e video dai professionisti che ci mostrano una vera e propria rinascita delle nostre acque: tonni di grande taglia in mangianza, palamite e tombarelli già presenti. io stesso, che ho la fortuna di vedere il mare da casa tutti i giorni avvisto quotidianamente mangianze anche molto vicino alla riva! 

 

per cui, il mare  è li che ci aspetta, atteniamoci alle regole, e aspettiamo il giorno in cui lo potremo incontrare nuovamente!

 

 

Carissimi, in questo momento di caos, confusione ed incertezza, vogliamo fare un punto della situazione sulle nostre attività.

Come forse avete potuto vedere dalla pagina facebook, abbiamo aperto un’iniziativa di raccolta fondi mettendo a disposizione 10 uscite a 100 euro di cui 75 destinati alla protezione civile, 8 posti sono stati prenotati ed è stato fatto il primo bonifico dei primi 5, in attesa di completare al raggiungimento del decimo.

Per ora non si sa nulla su quando si potrà uscire, per ora circolano voci che parlano della possibilità, dal 4 Maggio, di andare in mare con una persona sola per barca, altre parlano di limitazioni alla circolazione all’interno della provincia.. diciamo che in attesa di informazioni ufficiali, dobbiamo solo aspettare, la pesca, per quanto bellissima, non è purtroppo una priorità, adesso.

La nuova barca, la bellissima “Invictus” il Sea Vee  29B, è rimasta bloccata nel cantiere in Sicilia da cui l’abbiamo acquistata ma potrebbe essere in banchina subito dopo la fine del lockdown: stiamo armando una vera corazzata da pesca, sarà un piacere ospitarvi tutti!

le belle notizie vengono dal mare, non sono solo voci che aleggiano nell’etere, ma riceviamo info e video dai professionisti che ci mostrano una vera e propria rinascita delle nostre acque: tonni di grande taglia in mangianza, palamite e tombarelli già presenti. io stesso, che ho la fortuna di vedere il mare da casa tutti i giorni avvisto quotidianamente mangianze anche molto vicino alla riva! 

 

per cui, il mare  è li che ci aspetta, atteniamoci alle regole, e aspettiamo il giorno in cui lo potremo incontrare nuovamente!

 

 

Carissimi, in questo momento di caos, confusione ed incertezza, vogliamo fare un punto della situazione sulle nostre attività.

Come forse avete potuto vedere dalla pagina facebook, abbiamo aperto un’iniziativa di raccolta fondi mettendo a disposizione 10 uscite a 100 euro di cui 75 destinati alla protezione civile, 8 posti sono stati prenotati ed è stato fatto il primo bonifico dei primi 5, in attesa di completare al raggiungimento del decimo.

Per ora non si sa nulla su quando si potrà uscire, per ora circolano voci che parlano della possibilità, dal 4 Maggio, di andare in mare con una persona sola per barca, altre parlano di limitazioni alla circolazione all’interno della provincia.. diciamo che in attesa di informazioni ufficiali, dobbiamo solo aspettare, la pesca, per quanto bellissima, non è purtroppo una priorità, adesso.

La nuova barca, la bellissima “Invictus” il Sea Vee  29B, è rimasta bloccata nel cantiere in Sicilia da cui l’abbiamo acquistata ma potrebbe essere in banchina subito dopo la fine del lockdown: stiamo armando una vera corazzata da pesca, sarà un piacere ospitarvi tutti!

le belle notizie vengono dal mare, non sono solo voci che aleggiano nell’etere, ma riceviamo info e video dai professionisti che ci mostrano una vera e propria rinascita delle nostre acque: tonni di grande taglia in mangianza, palamite e tombarelli già presenti. io stesso, che ho la fortuna di vedere il mare da casa tutti i giorni avvisto quotidianamente mangianze anche molto vicino alla riva! 

 

per cui, il mare  è li che ci aspetta, atteniamoci alle regole, e aspettiamo il giorno in cui lo potremo incontrare nuovamente!

 

 

Preparatevi all’avventura

creato con Cesare

Ciao a tutti. questo è un semplice esempio di caricamento immagini

esempio di News

esempio di News

Ecco qui alcune foto del giorno

Grazie a … e a …. per questa fantastica pesca.

Il risultato è stato eccezionale…